analyticstracking.php
Logo Poster
Istituto Poster - Ricerca Google
Area news
Istituto Poster - Vicenza, Home Page
Impresa Inn-Formata - La formazione che innova le imprese venete
Nuovo Bando della Regione Veneto per finanziare piani di formazione per il miglioramento organizzativo, lo sviluppo delle competenze del personale e il potenziamento tecnologico (DGR n. 687 del 16/05/2017). Prima scadenza: 30/06/2017

L’impresa futura tra internazionalizzazione e innovazione
Nuovi sportelli per utilizzare le risorse messe a disposizione dalla Regione Veneto per sostenere la promozione dei processi di internazionalizzazione e l'adeguamento delle competenze del capitale umano delle imprese venete (DGR 1284/2016). Scadenza 15/05/2017.

PIU’ COMPETENTI PIU’ COMPETITIVE
Ulteriori risorse per la formazione continua per le aziende venete (DGR 38/2016). Scadenza il 31/07/2016.

Reti di impresa per l’artigianato digitale
Contributo a fondo perduto fino al 70% promosso dal MISE per promuovere attività innovative nell’ambito dell’artigianato digitale e della manifattura sostenibile. Scadenza il 25/09/2015.

Avviso Fondimpresa 1/2015
Piani formativi aziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori delle PMI di minori dimensioni. Scadenza il 16/10/2015.

pagina 1 di 2 | > | >>

  Area Consulenza  
Formazione Consulenza Ricerca i nostri Servizi
 
RICERCA SU CARATTERISTICHE ED EVOLUZIONE DEL SISTEMA DELLE PROFESSIONI INTELLETTUALI

La ricerca su “caratteristiche ed evoluzione del sistema delle professioni intellettuali” è stata realizzata per conto dell’Ente Bilaterale Nazionale per gli Studi Professionali (E.BI.PRO.). L’indagine, guidata da Istituto Poster in collaborazione con due altri centri di ricerca nazionali (Smile e Artes), aveva l’obiettivo di analizzare la situazione degli studi professionali per comprendere le trasformazioni che investono il mondo delle professioni.
Risulta ormai abbastanza evidente che molte delle aree di attività in cui sono presenti i liberi professionisti stanno vivendo una situazione molto complessa, in cui si sommano difficoltà dovute alla crisi economica con processi di trasformazione sociale e normativa di grande impatto.
Il mondo delle libere professioni, sia quelle ordinate che quelle “libere”, verifica quotidianamente necessità di riforme che non sono più prorogabili. Peraltro, è corretto ritenere che esse potranno avere un effetto positivo se sapranno tener conto delle conoscenze e delle esperienze degli operatori che offrono i propri servizi a cittadini ed imprese.
La ricerca ha consentito di valutare in concreto, rispetto ai diversi contesti organizzativi, natura e specificità dei problemi che investono i professionisti e le loro strutture produttive. Questo approfondimento ha fornito elementi di conoscenza che hanno portato a delineare un quadro d’insieme delle problematiche delle categorie libero professionali in grado di tratteggiare dei percorsi di innovazione e di riqualificazione organizzativa.
Grazie all’acquisizione di elementi di conoscenza utili a migliorare l’azione di tutela e di innovazione delle categorie, le Organizzazioni di categoria oggi possono disporre di un ricco quadro di opzioni atte a sostenere confronto più efficace con Parlamento e Governo.