analyticstracking.php
Logo Poster
Istituto Poster - Ricerca Google
Area news
Istituto Poster - Vicenza, Home Page

<< | < | pagina 3 di 2 | > | >>

 
Formazione Consulenza Ricerca I nostri Servizi
 
NEWS  
ADDETTO COMMERCIALE ITALIA/ESTERO
Il progetto è nato dalla necessità di arricchire i profili professionali di dodici disoccupati di lungo periodo, offrendo loro la possibilità di reinserirsi nel mercato del lavoro, nella funzione di impiegato commerciale/addetto alla gestione dell'ufficio commerciale, rispondendo ai fabbisogni professionali espressi da aziende venete che operano prevalentemente sui mercati esteri.
L'analisi preliminare, che ha fatto tesoro delle informazioni raccolte presso le filiali del partner operativo Agenziapiù SPA (agenzia di somministrazione di lavoro), ha, infatti, evidenziato che su questo segmento di offerta si registra qualche tensione, alimentando l'ipotesi che vi sia la possibilità di collocare sul mercato dei soggetti appositamente preparati su questi temi. La crisi, infatti, ha prodotto un generale irrigidimento del mercato del lavoro locale e oggi solo le aziende che mantengono la capacità di rivolgersi ai mercati internazionali sembrano ancora in grado di esprimere una domanda di lavoro un po' più dinamica. Peraltro, le esigenze di queste imprese risultano sempre più selettive, proprio per i vincoli posti dalla clientela estera, ed è evidente la necessità di investire nelle funzioni commerciali e di comunicazione con la clientela.
Sulla base di queste valutazioni è stato elaborato questo progetto che ha attribuito un ruolo predominante alla possibilità, rivolta a tutti i partecipanti, di svolgere un tirocinio in azienda.
Poiché l'esperienza maturata su questo terreno segnala che l'efficacia del tirocinio dipende molto dalle caratteristiche dei soggetti coinvolti, l'attività di selezione dei partecipanti è stata particolarmente attenta ad individuare esperienze, attitudini e capacità, in modo che fossero in linea con il percorso e le esigenze aziendali.
Per implementare il vincolo di coerenza tra caratteristiche dei partecipanti, competenze e aspettative delle aziende, la fase preliminare ha previsto inoltre una verifica con le aziende del profilo di queste figure, in modo che ogni azienda potesse individuare il profilo più adatto alle proprie necessità.
L'incrocio è stato in larga misura positivo, tanto che per i dodici soggetti si sono realizzati degli accoppiamenti con le imprese che hanno trovato il gradimento di entrambe le parti.
Il tirocinio è stato integrato da un percorso formativo di 80 ore.